Next Page Globo di Behaim
IL MILIONE

Marco Polo
Marco Polo


La partenza di Marco Polo per la Cina in una miniatura del XIV secolo

[Nota: il simbolo indica lacune nel manoscritto originario]

1  54. Di Pein.  105. De la grande città del Giogui.  156 
2. Lor partita di Gostantinopoli 55. Di Ciarcian. 106. Del reame di Taiamfu. 157. Come sono gl'idoli di questa isola. 
3 56. Di Lop. 107. Del castello del Caitui. 158. Della provincia di Ciamba. 
4. Come si partiro dal re Barca 57. De la grande provincia di Ta(n)gut. 108. Come 'l Preste fece prendere lo Re dell'Oro. 159. Dell'isola di Iava. 
5 58. De Camul.

 

109. Del grande fiume di Carameran. 160. Dell'isole di Sodur e di Codur. 
6. Come giunsono al Gran Cane 59. Chingitalas.

 

110. De la città di Quegianfu. 161. Dell'isola di Petam. 
7. Come il Grande [Kane] mandò gli due [fratelli] al papa per amb[asciadori] 60. De Succiur.

 

111. De Cuncum. 162. Della piccola isola di Iava. 
8. Come 'l Grande Kane donò a li due fratell[i] la tavola de l'oro. 61. Di Ca(n)picion.

 

112. De la provincia A(n)balet Mangi. 163. Del reame di Samarra. 
9. Come li due fratelli vennero a la città d' A [cri]. 62. De Ezima.

 

113. De Sardanfu. 164. Del reame di Dragouain. 
10. Come li due fra[telli] si partiro da Vine[gia] per tornare al Grande [Kane]. 63. Di Carocaron.

 

114. De la provincia di Tebet. 165. Del reame di Lambri. 
11. Come li due fratelli si partiro d'Acri. 64. Come Cinghis fue il primaio Kane. 115. Ancora de la provincia di Tebet. 166. Del reame di Fansur. 
12. Come li due fratelli vanno al papa. 65. Come Cinghi Kane fece suo sforzo contra Preste Gianni.

 

116. De la provincia di Gaindu. 167. Dell'isola di Neguveran. 
13. Come li due frate[lli] vegnono a la città di Chemeinfu, ov 'è lo [ Gran ] de Kane. 66. Come 'l Preste G(i)anni venne contra Cinghi. 117. De la provincia di Caragian. 168. Dell'isola d'Angaman. 
14. Come i due fratelli vennero al Grande Cane. 67. De la battaglia.

 

118. Ancora divisa de la provincia di Caragian. 169. Dell'isola di Seilla. 
15. Come lo Grande Kane mandò Marco, figliuolo di messer Nicolao, per suo messaggio. 68. Del novero degli Grandi Cani, quanti furo.

 

119. De la provincia d'Ardandan. 170. Della provincia di Maabar. 
16. Come messer Marco tornò al Grande Kane. 69. Del dio de' Tartari. 120. De la grande china. 171. Del regno di Multifili. 
17. Come messer Niccolao e messer Mafeo e messer Marco dimandaro comiato dal Grande Kane. 70. Del piano di Bangu. 121. De la provincia de Mien. 172. Di santo Tomaso l'apostolo. 
18. Qui divisa come messer Marco e messer Niccolao e messer Mafeo si partiro dal Grande Cane. 71. Del reame d 'Erguil. 122. De la provincia di Gangala. 173. Della provincia di Lar. 
19. Qui divisa de la [provincia] d'Erminia. 72. De l'Egrig(a)ia. 123. De la provincia di Caugigu. 174. Dell'isola di Seila. 
20. Qui divisa de la provincia di Turcomannia. 73. De la provincia di Tenduc. 124. D'Aniu. 175. Della città di Caver. 
21. De la Grande Erminia. 74. De la città di Giandu. 125. Di Toloman. 176. Del reame di Coilun. 
22. Del re di Giorgens. 75. Di tutti li fatti de(l) Grande Kane che regna aguale. 126. Di Cugiu. 177. Della contrada di Comacci. 
23. Del reame di Mosul. 76. De la grande battaglia che 'l Grande Kane fece con Naian. 127. De la città di Cacafu. 178. Del reame di Eli. 
24. Di Baudac, come fu presa. 77 128. Della città di Ciaglu. 179. Del reame di Melibar. 
25. Della nobile città di Toris. 78. Comincia la bataglia. 129. Di Cia(n)gli. 180. Del reame di Gufurat. 
26. De la maravigli(a) di Baudac, de la montagna. 79. Come Naian fu morto. 130. Della città ch'à nome Codifu. 181. Del reame della Tana. 
27 28 29 80. Come 'l Grande Kane tornò ne la città di Coblau. 131. Di Signi. 182. Del reame di Canbaet. 
30. De la grande provincia di Persia: de' 3 Magi. 81. De la fattezza del Grande Kane. 132. Di Ligni. 183. Dello reame di Chesmancora. 
31. De li tre Magi. 82. De' figliuoli del Grande Kane. 133. Di Pigni. 184. D'alquante isole che sono per l'India. 
32. De li 8 reami di Persia. 83. Del palagio del Grande Kane. 134. Di Cigni. 185. Dell'isola di Scara. 
33. Della città di Iadis. 84. Ancora d'uno palagio del nipote. 135. Come il Grande Kane conquistò lo reame de li Mangi. 186. Dell'isola di Madegascar. 
34. Del reame di Creman. 85. Delle guardie. 136. Di Caygiagui. 187. Dell'isola di Zachibar. 
35. Di Camandi. 86. De la festa come nasce. 137. Di Pauchin. 188. Della mezzana India chiamata Nabasce. 
36. De la grande china. 87. Qui divis(a) de la festa. 138. Di Cayn. 189. D'una novella del re d'Abasce. 
37. Come si cavalca per lo diserto. 88. De la bianca festa. 139. Tingni. 190. Della provincia d'Aden. 
38. De Gobiam. 89. De' 12.000 baroni che vegnono a la festa, come sono vestiti dal Grande Kane. 140. D'un'altra città. 191. Della città d'Escier. 
39. D'uno diserto. 90. Della grande caccia che fa il Gran Cane. 141. Di Nangi. 192. Della città Dufar. 
40. Del Veglio de la Montagna e come fece il paradiso, e li assessini. 91. De' leoni e de l'altre bestie da cacciare. 142. Della città di Sagianfu. 193. Della città di Calatu. 
41 92. Di due baroni che governano la caccia. 143. Di Sigui e 'l fiume d[i] Quian. 194. Della città di Curmos. 
42. Come Alau, signore de' Tarteri del Levante il distrusse. 93. Come 'l Grande Sire va in caccia. 144. De la città di Caigui. 195. De la Grande Turchia. 
43. De la città Supunga. 94. Come 'l Grande Kane tiene sua corte e festa. 145. Della città chiamata Cinghiafu. 196. D'una battaglia. 
44. Di Balac. 95. De la moneta del Grande Ka [ ne]. 146. Della città chiamata Cighingiu. 197 198 199 200 201 202 203 
45. De la montagna del sale. 96. De li 12 baroni che sono sopra tutte le cose del Grande Kane. 147. Della città chiamata Sugni. 204. Delle parti di verso tramontana. 
46. Di Balascam. 97. Come di Canbalu si part[e] molti mesaggi per andare in molte parti. 148. Di Quinsai. 205. La valle iscura. 
47. De la gente di Bastian. 98. Come 'l Grande Kane [aiuta] sua gente quando (è) pistolenza di biade. 149. La rédita del sale. 206. Della provincia di Rossia. 
48. Di Chesimun. 99. Degli àlbori. 150. Della città che si chiama Tapigni. 207. Della provincia di Lacca. 
49. De(l) grande fiume di Baudascian.

 

100. Del vino. 151. Del reame di Fugiu. 208. De' signori de' Tarteri del Ponente. 
50. Del reame di Casciar.

 

101. De le pietre ch'ardono. 152. Della città chiamata Fugiu. 209. D'una gran battaglia. 
51. Di Samarcan. 102. Come 'l Grande Kane fa ri[porre] la biada (per) soccorere sua gente. 153. Di Zart[om].  
52. De Carcam. 103. De la carità del Signore. 154. Qui comincia tutte le maravigliose cose de l'India.  
53. Di Cotam. 104. De la provincia del Catai. 155. Dell'isola di Zipangu.